Mercoledì 10 agosto 2022 alle ore 10:30 al Museo Etnografico in loc. Pontechiesa per la visita guidata alla mostra.

Il 13 agosto 2011 veniva inaugurato il nuovo Museo Etnografico delle Regole d’Ampezzo nell’edificio della ex segheria a Pontechiesa. Nuovo l’allestimento interno che segue un percorso che guida il visitatore nella storia e nella realtà
dell’istituzione regoliera e nuovo il concetto: non più solo luogo di conservazione di oggetti, ma luogo di comunicazione. Sui tre piani di cui è composto il museo vengono presentate non solo la gestione della proprietà collettiva e le attività agro-silvo-pastorali ma anche le più importanti creazioni artigianali di filigrana, tarkashi e ferro battuto oltre ad una interessante sezione dedicata ai costumi ampezzani, abiti di estrema eleganza.

Negli anni l’allestimento permanente è stato affiancato da numerose esposizioni temporanee che hanno approfondito i più vari temi: dalle tradizioni natalizie alle costruzioni in scala degli edifici sacri della nostra valle, dai disegni e creazioni in stile Liberty degli studenti della Scuola d’Arte ai mestieri di un tempo, dal ricordo di figure femminili che hanno lasciato il segno all’approfondimento della architettura ampezzana.

Per l’estate 2022 e l’inverno 2023 è la volta di una esposizione di estremo valore e bellezza dal titolo “Tra fili d’argento e arte” che presenterà un centinaio di pezzi in filigrana d’argento prodotti dai nostri abili artigiani e provenienti da collezioni private. Una occasione unica per ammirare un numero così importante di questi capolavori riuniti sotto un unico tetto.