Nell’estate 2020 la situazione pandemica aveva costretto L’Union de i Ladis d’Anpezo a tenere l’ottava edizione dei “Mercoledì della Cultura Ladina-Storia e cultura del Mèrcui” con modalità a distanza solo attraverso Radio Cortina.

Nel rispetto di tutte le misure sanitarie vigenti, la nona edizione torna di nuovo “in presenza” e non vediamo l’ora di poter incontrare di nuovo tutti gli interessati ad ascoltare il prof. Giacomel cominciando mercoledì 28 luglio 2021 per sei incontri fino al 1 di settembre.

Questi gli argomenti dell’estate 2021: 28 luglio “Olimpiadi 65 anni dopo”, 4 agosto “Chiesa delle Difesa – dalla donazione di Donna Alegranzia al santuario del 1751”, 11 agosto “Il campanile e le nostre campane”, 18 agosto “Architettura Ampezzana – Storia ed evoluzione del progettare in montagna”, 25 agosto “Un fatto di sangue del 1903”, 1 settembre “1471 la confinazione con Marebbe”.

Gli incontri si terranno tutti alle ore 10:30, per i dettagli e i luoghi di ritrovo consultare i volantini in distribuzione o la nostra pagina Facebook o Instagram.

I Mercoledì della cultura Ladina sono ormai un appuntamento classico, molto atteso e molto seguito e offrono ai partecipanti approfondimenti utili e informazioni meno note, fuori dagli stereotipi, riguardo la storia, la vita e la cultura del nostro paese. Non vediamo l’ora di potervi salutare tutti personalmente.

Grazie e saluti

ULd’A
La presidente
Elsa Zardini

Cortina d’Ampezzo, 20 luglio 2021