Oggi 4 dicembre 2020, ricordiamo con stima sincera ed ammirazione quelli che con grande coraggio diedero vita a questa importante istituzione di Ampezzo, che prosegue il lavoro con grande entusiasmo e con nuove forze formate da giovani impegnati nella salvaguardia dell’identità messa in pericolo dalla globalizzazione e dagli interessi economici. In questo tempo difficile per questa pandemia che ha colpito il mondo intero non ci è permesso dare attuazione al programma che era stato previsto per festeggiare questo importante traguardo. Auspichiamo di poter festeggiare appena possibile con tutta la comunità. Abbracciamo a distanza quanti ci sostengono e ci vogliono bene.